Search icon

Sistemi di allevamento alternativi

Sistemi maggiormente rispettosi del benessere dei suini

In alcuni paesi, sistemi di allevamento maggiormente rispettosi del benessere dei suini esistono già ed hanno già ottenuto il favore di molti consumatori.

Sistemi al coperto con standard di benessere animale superiore

In questi sistemi, i suini sono tenuti in gruppi su pavimenti solidi provvisti di paglia o altro materiale con funzione di lettiera e materiale in cui grufolare. Sebbene non vi sia alcun accesso all’esterno, vi sono maggiori opportunità per gli animali di esprimere i propri comportamenti naturali e muoversi liberamente nel capannone, meno affollamento, meno conflitti, meno noia (per mancanza di stimoli) e meno morsicature delle code. I sistemi che prevedono l’uso di profondi strati di paglia danno maggiore confort agli animali e consentono loro di grufolare. Le scrofe possono ancora partorire nelle gabbie di allattamento ma nei migliori sistemi al coperto lo fanno già in capanni e recinti.

Sistemi "nati all’aperto"

In questi sistemi, diffusi nel Regno Unito, le scrofe sono tenute all’aperto con capanni per riparo e per partorire. Non vi sono gabbie di gestazione, né gabbie di allattamento. I capanni sono forniti di paglia. Al momento dello svezzamento, i suinetti vengono portati al coperto ed allevati in sistemi estensivi o intensivi.

In questi sistemi, le scrofe hanno una qualità di vita migliore e sono capaci di esprimere comportamenti naturali fondamentali per loro, come costruirsi il nido, grufolare, rotolarsi nel fango o nella terra e andare alla ricerca di cibo. I suinetti traggono beneficio dalle condizioni di vita all’aperto fino allo svezzamento.

Sistemi di allevamento all’aperto nel Regno Unito. Circa il 40% delle scrofe inglesi sono allevate all’aperto e allattano i propri piccoli in capanni esterni.

Sistemi "allevati all’aperto per metà della loro vita"

Anche questi sistemi sono diffusi nel Regno Unito. I suinetti nascono all’aperto (senza gabbie di gestazione o allattamento) e passano circa metà della loro vita all’aperto.

Sistemi "allevamento all’aperto"

Sebbene non vi sia alcuna definizione legale di “carne di maiale allevato all’aperto”, nel Regno Unito un disciplinare volontario prescrive che suini allevati all’aperto abbiano accesso continuo al pascolo: nati all’aperto (senza gabbie di gestazione o allattamento) e poi allevati all’aperto per tutta la loro vita. I suini passano quindi la loro vita in maniera più simile a quanto farebbero naturalmente.

Allevamento all'aperto con standard di benessere animale superiore.