Icona di ricerca

Comunicati Stampa

News Section Icon Pubblicato 08/10/2021

Nuovo report: 8 motivi per cui l'allevamento del polpo è crudele e deve essere fermato

Un nuovo report pubblicato da Compassion in World Farming rivela otto motivi per cui l'allevamento intensivo del polpo è crudele, dannoso per il pianeta e deve essere fermato

Scopri di più
News Section Icon Pubblicato 22/09/2021

Allevamenti - Etichettatura benessere animale: “Tradisce la fiducia dei consumatori prima ancora di arrivare sul mercato”

Insieme con una coalizione di organizzazioni ambientaliste, animaliste e dei consumatori, CIWF Italia chiede che siano rivisti lo schema di decreto e gli standard per la certificazione di benessere animale

Scopri di più
News Section Icon Pubblicato 21/09/2021

Compassion in World Farming chiede ai leader della Terra di sfruttare lo slancio del Vertice delle Nazioni Unite sui sistemi alimentari

Compassion in World Farming esorta i leader mondiali a sfruttare lo slancio del primo Summit delle Nazioni Unite sui sistemi alimentari di questa settimana per intraprendere azioni chiare e radicali per trasformare il nostro sistema alimentare

Scopri di più
News Section Icon Pubblicato 08/09/2021

PAC: #CambiamoAgricoltura presenta il proprio Manifesto

Il “Manifesto” raccoglie principi e proposte per un Piano Strategico Nazionale sostenibile e nelle prossime settimane sarà aperto alla sottoscrizione di scienziati, tecnici, personalità e cittadini.

Scopri di più
News Section Icon Pubblicato 05/08/2021

I consumatori svolgono un ruolo chiave nella protezione degli oceani e degli animali acquatici

Più di 20 organizzazioni per la conservazione degli oceani e il benessere animale hanno firmato una lettera aperta che esorta i consumatori a sostenere la causa del benessere degli animali acquatici e della salute degli ecosistemi

Scopri di più
News Section Icon Pubblicato 26/07/2021

CIWF chiede al Consorzio del Parmigiano di impegnarsi per porre fine alla sofferenza di migliaia di vacche

Compassion in World Farming (CIWF) ha chiesto oggi (lunedì 26 luglio) al Consorzio del Parmigiano di impegnarsi pubblicamente a porre fine alla pratica di tenere le vacche legate e consentire loro l'accesso al pascolo.

Scopri di più
News Section Icon Pubblicato 30/06/2021

La Commissione UE annuncia un impegno storico a vietare le gabbie per gli animali d'allevamento

Oggi, in una giornata storica per la protezione degli animali, la Commissione UE si è impegnata a eliminare gradualmente le gabbie negli allevamenti di animali in tutta l'UE entro il 2027.

Scopri di più
News Section Icon Pubblicato 28/06/2021

Conclusioni del Consiglio UE sul trasporto di animali vivi via mare: sgradite, non necessarie e inutili

I cittadini dell'UE si aspettano un divieto delle esportazioni di animali vivi, ma gli Stati membri continuano a inviare segnali sbagliati alla Commissione.

Scopri di più
News Section Icon Pubblicato 24/06/2021

Premi Benessere Animale 2021: Barilla e Galbusera le italiane premiate

Assegnati oggi i Premi Benessere Animale 2021 di Compassion in World Farming, riconoscimenti simbolici per i miglioramenti promossi dalle aziende in tema di benessere animale. Tra le aziende vincitrici, due italiane: Barilla e Galbusera.

Scopri di più
News Section Icon Pubblicato 17/06/2021

Uova: Eurovo sarà cage-free entro il 2022

Il Gruppo Eurovo, realtà leader nella produzione di uova e ovoprodotti in Europa, si è impegnato ad abbandonare le gabbie nei propri allevamenti italiani di proprietà entro il 2022 e i cosiddetti “sistemi combinati” entro il 2025.

Scopri di più
Globe

Stai utilizzando un browser obsoleto che non supportiamo. Ti preghiamo di aggiornare il tuo browser per migliorare la tua esperienza e la tua sicurezza.  

Se dovessi avere ulteriori domande a riguardo, o qualsiasi altro problema, ti preghiamo di contattarci a info@ciwfonlus.it. Cerchiamo di rispondere a tutte le richieste entro due giorni. Tuttavia, a causa dei volumi di richieste che riceviamo, a volte potremmo metterci più tempo, ti preghiamo in quel caso di scusarci. In alternativa, se la tua richiesta è urgente, puoi contattare il nostro team di supporto al: +39 051 2960818  (le linee sono disponibili dalle 9:00 alle 17:00, dal Lunedi al Venerdì).