Icona di ricerca
Con il tuo 5x1000 difendi miliardi di animali e il pianeta

Con il tuo 5x1000 difendi miliardi di animali e il pianeta

Scegli CIWF Italia per il tuo 5x1000: codice fiscale 91373260370.

Scopri come fare

Quanto vale il mio 5x1000 e come viene usato?

Il tuo 5x1000 vale tantissimo, perché ci permetterà di continuare a lottare per mettere fine all'allevamento intensivo, la peggiore forma di crudeltà sugli animali del pianeta e tra i maggiori responsabili della crisi climatica.

Insieme, continueremo a denunciare, investigare, sensibilizzare e fare pressione per dare a miliardi di animali un futuro migliore e per proteggere il nostro Pianeta.

Inserisci il tuo reddito 2023 per sapere a quanto ammonta il tuo 5x1000 e cosa potremo fare con il tuo sostegno.

Il tuo 5×1000 vale

ll calcolo è puramente indicativo. Chiedi al tuo commercialista come si calcola il 5×1000 per sapere l’importo esatto.

Quanto vale il mio 5x1000 e come viene usato?

reddito 5x1000 Come lo utilizziamo
15.000 € 17,25 € Ci permetterai di portare avanti le nostre campagne di sensibilizzazione.
28.000 € 33,50 € Seguiteremo a denunciare la realtà degli allevamenti intensivi tramite investigazioni e ricerche.
50.000 € 72 € Continueremo a lavorare per incoraggiare le aziende alimentari a adottare migliori standard di benessere animale.
75.000 € 125,75 € Ci aiuterai a fare pressione per cambiare le leggi in difesa di animali, ambiente e salute umana.

Nel riquadro dedicato della scheda per la destinazione del 5×1000 della dichiarazione dei redditi firma e inserisci il nostro codice fiscale.

91373260370 Copia clipboard icon

Insieme combatteremo molte battaglie! 

Basta gabbie

Basta gabbie

Scopri di più

Nella sola Unione europea, gli animali costretti a vivere in gabbia sono, ogni anno, circa 300 milioni.

Dopo anni di battaglie e a seguito del  successo della Iniziativa dei Cittadini europei End the Cage Age, da noi lanciata nel 2018 , la Commissione UE si era impegnata formalmente a proporre una legge per vietare l’allevamento in gabbia in tutta l’UE.

Una proposta che però non è ancora stata presentata a causa delle forti pressioni della potente lobby alimentare.

Il tuo 5x1000  potrà essere determinante per continuare a lottare per mettere fine alle gabbie e a tutte le altre crudeltà dell’allevamento intensivo.

Basta allevamenti intensivi

Basta allevamenti intensivi

Scopri di più

L’allevamento intensivo è nocivo per la salute, di tutti: animali, persone e pianeta.

Per questo motivo abbiamo lanciato una campagna globale indirizzata ai leader di tutto il mondo, chiedendo loro di sottoscrivere un accordo globale delle Nazioni Unite che metta fine all’allevamento intensivo e trasformi il futuro del nostro cibo.

Il tuo 5X1000 potrà essere determinante per aiutarci a raggiungere questo ambizioso traguardo.

Per il bene degli animali, delle persone e del pianeta.

Basta esportazioni di animali vivi

Basta esportazioni di animali vivi

Scopri di più

Ogni anno, milioni di animali vengono trasportati ed esportati vivi fuori dai confini della UE. I viaggi possono durare ore, giorni o addirittura settimane, con conseguenze terribili per gli animali.

A seguito di forti e continue campagne di pressione da parte di CIWF e di altre organizzazioni, la Commissione europea ha recentemente proposto alcune modifiche al regolamento europeo sui trasporti, ma i cambiamenti che sono stati proposti non sono assolutamente sufficienti a rendere questi viaggi dell’orrore meno infernali per gli animali.

Il tuo 5x1000 sarà fondamentale per permetterci di continuare a lottare per ottenere divieto di questo barbaro commercio.

Ripensiamo i pesci

Ripensiamo i pesci

Scopri di più

Ad oggi, nella sola Unione europea, fino a un miliardo di pesci all’anno è allevato e macellato in condizioni disumane. Nonostante ciò, non esistono norme europee specifiche che li tutelino.

Insieme a tutte le persone che sostengono il nostro lavoro e al tuo 5x1000, noi di CIWF continueremo a chiedere maggiori tutele per i pesci, e a fare pressione affinché la prossima Commissione europea ascolti la nostra voce e fino a che non otterremo leggi specifiche in difesa di questi meravigliosi animali.

Come destinare il mio 5x1000 a CIWF ITALIA?

Come destinare il mio 5x1000 a CIWF ITALIA?

Se consegni la dichiarazione cartacea

  1. Compila il modulo 730, la certificazione unica oppure il modello redditi (a seconda della categoria in cui ti trovi)
  2. Cerca il riquadro “Sostegno degli enti del terzo settore”.
  3. Inserisci il codice fiscale 91373260370 e firma
Ricordamelo
1. Dichiarazione cartacea

Come destinare il mio 5x1000 a CIWF ITALIA?

Se consegni la dichiarazione precompilata

  1.  Compila il modulo 730 oppure il modello redditi precompilato
  2. Cerca il riquadro “destinazione del cinque per mille”.
  3. Seleziona “Sostegno degli enti del terzo settore” e inserisci il codice fiscale  91373260370
Ricordamelo
2. Dichiarazione precompilata

Come destinare il mio 5x1000 a CIWF ITALIA?

Se non devi consegnare la dichiarazione

  1. Compila la scheda allegata alla certificazione unica
  2. Cerca il riquadro “Sostegno degli enti del terzo settore” inserisci il codice fiscale 91373260370 e firma.
  3. Inserisci la scheda in una busta e scrivi sulla busta “DESTINAZIONE CINQUE PER MILLE IRPEF” indicando il tuo cognome, nome e codice fiscale
  4. Consegnala a un ufficio postale (che la riceverà gratuitamente) o a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (CAF, commercialisti etc.)
Ricordamelo
3. Esonerati

 

Destinare il 5x1000 a CIWF Italia è facile, veloce, e gratis!

SMS Icon 94X88

Valido solo su cellulare

WhatsApp Email

Valido solo su cellulare

Se hai una casella di posta Google, Yahoo o Outlook non dimenticare di segnare la scadenza per consegnare la dichiarazione dei redditi sul tuo calendario cliccando sui link che trovi di seguito.

Modello redditi cartaceo: scadenza 30 giugno 2024

Modello 730 cartaceo e precompilato: scadenza 30 settembre 2024

Modello redditi precompilato e scheda 5x1000 allegata certificazione unica: scadenza 15 ottobre 2024

Perché scegliere CIWF Italia per il tuo 5x1000?

Perché potrai aiutarci a costruire un mondo migliore, per tutti! Gli animali, il pianeta e le persone!

Il tuo 5X1000 contro la crudeltà

Il tuo 5X1000 contro la crudeltà

Scopri di più

Gli allevamenti intensivi sono la più grande forma di maltrattamento animale sul pianeta.

Ad oggi, circa 92 miliardi di animali terrestri vivono rinchiusi in gabbie o capannoni angusti e sovraffollati, senza alcun accesso all’esterno e privati della possibilità di esprimere i propri comportamenti naturali.

Il tuo 5X1000 ci permetterà di continuare a lottare per dire basta alla crudeltà dell'allevamento intensivo terrestre e subacqueo e a dare ad ogni animale una vita migliore.

Il tuo 5X1000 per la biodiversità

Il tuo 5X1000 per la biodiversità

Scopri di più

La continua deforestazione causata dalla crescente domanda di terra per la coltivazione di cereali, per la maggior parte destinata a diventare mangime per gli animali negli allevamenti intensivi, ha causato fino ad oggi la scomparsa di migliaia di specie, la distruzione del loro habitat naturale e l’inquinamento di vastissime aree geografiche.

Per salvaguardare il loro e il nostro futuro, basta la tua firma!

Il tuo 5X1000 per la nostra salute

Il tuo 5X1000 per la nostra salute

Scopri di più

Le condizioni anguste degli allevamenti intensivi rappresentano le condizioni ideali per il diffondersi di batteri e virus che possono mutare velocemente e diffondersi tra gli animali.

Il sovraffollamento, lo stress e l’accrescimento forzato a cui sono sottoposti gli animali possono renderli facilmente suscettibili a contrarre malattie.

Il tuo 5x1000 ci aiuterà a combattere contro il sistema intensivo di allevamento: per il bene degli animali e della nostra stessa salute.

Attivati subito!

Invita i tuoi colleghi, parenti e amici a destinare il 5X1000  a CIWF Italia.
Mamma, papà, fratelli, sorelle, zii, colleghi, dipendenti: dillo a tutti! Destinare il 5X1000 a CIWF Italia è un gesto speciale e gratuito che può aiutare a riportare armonia tra animali, persone e natura.

Condividi subito il messaggio!

Inoltre puoi personalizzare il tuoi profilo Facebook e Twitter con una copertina dedicata per diventare un vero ambasciatore di CIWF Italia. Scarica subito le immagini e personalizza il tuo profilo!

Chi deve fare (o non fare) la dichiarazione dei redditi, quando e come?

Devi presentare il modello 730 se rientri in queste categorie:

  1. Sei dipendente, pensionato, socio di cooperativa, sacerdote, ricopri una carica pubblica elettiva, fai parte del personale scolastico a tempo determinato. E puoi farlo:
    • entro il 30 settembre 2024 presentando il 730 cartaceo al Caf, al commercialista o al sostituto d’imposta
    • entro il 30 settembre 2024 presentando il 730 precompilato all’Agenzia delle entrate, al Caf, al commercialista o al sostituto d’imposta
  2. devi compilare la dichiarazione per conto di persone decedute dal 1° gennaio 2023 al 30 settembre 2024. E puoi farlo:
    • entro il 30 settembre 2024 presentando il 730 cartaceo al Caf o al commercialista
    • entro il 30 settembre 2024 presentando il 730 precompilato all’Agenzia delle entrate

Devi presentare il modello redditi se rientri in queste categorie:

  1. sei un professionista o autonomo con P. IVA, nel 2023 e/o nel 2024 non eri residente in Italia, hai redditi derivanti da pensioni estere nel 2023. E puoi farlo:
    • entro il 30 giugno 2024 presentando il modello cartaceo all'ufficio postale
    • entro il 15 ottobre 2024 presentando il modello redditi precompilato all'Agenzia delle entrate, al Caf o al professionista
  2. Devi compilare la dichiarazione modello redditi per conto di persone decedute e puoi farlo rispettando le scadenze riportate a pag 14 del documento presente sul sito dell’agenzia delle entrate

Sei esonerato dal presentare la dichiarazione dei redditi ma puoi comunque devolvere il tuo 5x1000 se rientri in queste categorie:

  1. hai redditi da lavoro dipendente o pensione e collaborazione coordinata e continuativa corrisposti da un unico sostituto d'imposta obbligato ad effettuare le ritenute di acconto o corrisposti da più sostituti purché certificati dall'ultimo che ha effettuato il conguaglio. E puoi farlo:
    •  entro il 15 ottobre 2024 presentando la scheda cartacea del 5x1000 allegata alla certificazione unica al CAF, al commercialista, all'ufficio postale oppure per via telematica tramite software presente sul sito dell'Agenzia delle entrate

No! Il cinque per mille è una misura fiscale che permette di destinare il 5 per 1000 dell’imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) a enti che si occupano di attività di interesse sociale, come associazioni di volontariato e di promozione sociale, onlus, associazioni sportive, enti di ricerca scientifica e sanitaria.

Se decidi di non devolvere l’importo ad una organizzazione, il tuo 5x1000 rimarrà allo Stato.

Certo! Basta consegnare ad un ufficio postale la scheda integrativa per il 5x1000 contenuta nella Certificazione Unica 2023 che ti è stata fornita dal datore di lavoro o dall'ente erogatore della pensione in busta chiusa, su cui apporre la scritta “scelta per la destinazione del 5x1000 dell’IRPEF”, con indicazione di nome, cognome e del tuo Codice Fiscale.

Action Icon
Ancora non sei convinto?

L'aiuto di persone come te sta facendo la differenza per miliardi di animali, ogni anno! Scopri tutti i risultati che abbiamo ottenuto nel 2023 grazie ai nostri fedeli donatori, e destina subito anche tu il tuo 5x1000 a CIWF Italia. Grazie!

SCOPRI TUTTI I RISULTATI
19. Ancora non sei convinto?
Globe

Stai utilizzando un browser obsoleto che non supportiamo. Ti preghiamo di aggiornare il tuo browser per migliorare la tua esperienza e la tua sicurezza.  

Se dovessi avere ulteriori domande a riguardo, o qualsiasi altro problema, ti preghiamo di contattarci a info@ciwfonlus.it. Cerchiamo di rispondere a tutte le richieste entro due giorni. Tuttavia, a causa dei volumi di richieste che riceviamo, a volte potremmo metterci più tempo, ti preghiamo in quel caso di scusarci. In alternativa, se la tua richiesta è urgente, puoi contattare il nostro team di supporto al: +39 051 2960818  (le linee sono disponibili dalle 9:00 alle 17:00, dal Lunedi al Venerdì).