Search icon

ICE contro le gabbie al Senato: una giornata importante

La battaglia contro le gabbie negli allevamenti approda in Senato e riceve il sostegno dell’Intergruppo parlamentare per i diritti degli animali.

L’Iniziativa dei cittadini europei End the Cage Age è stata presentata ufficialmente dal CEO di Compassion in World Farming Philip Lymbery e dalla direttrice di CIWF Italia Annamaria Pisapia, alla presenza della Presidente dell’Intergruppo parlamentare per i diritti degli animali on. Michela Vittoria Brambilla e della senatrice Loredana De Petris.

Raggiunta la soglia delle 600mila firme

Nel suo discorso, Philip Lymbery ha annunciato che l’ICE ha raggiunto quota 600.000 firme, definendo questo un momento storico per l’Unione europea in cui i cittadini europei hanno la grande opportunità di mettere fine alla crudeltà delle gabbie. L’incontro del 5 marzo in Senato fa ben sperare che l’Italia possa essere uno degli Stati membri pronti ad aderire in maniera concreta a questa battaglia di civiltà. 

L'Italia tra i paesi in Europa con più animali in gabbia

Annamaria Pisapia, membro del comitato dei cittadini promotori dell’Iniziativa, ha ricordato che ogni anno in Italia vengono allevati in gabbia quasi 60 milioni di animali. Un numero spropositato: l’Italia è tra i paesi con il numero più alto in Europa di scrofe, conigli, galline e quaglie in gabbia.  

Il sostegno dell'Intergruppo parlamentare per i diritti animali

L’on. Michela Vittoria Brambilla e la senatrice Loredana De Petris, rispettivamente presidente e vicepresidente dell’Intergruppo parlamentare per i diritti animali, hanno dichiarato il loro supporto all’ICE, sottolineando la necessità, anche per il nostro Paese, di abbandonare al più presto un sistema di allevamento anacronistico che infligge agli animali enormi e ingiustificabili sofferenze.

Appuntamento per il 9 e 10 marzo

Il prossimo fine settimana del 9 e 10 marzo, in oltre venti città italiane, i volontari delle organizzazioni che aderiscono alla coalizione End the Cage Age vi aspettano ai banchetti dove sarà possibile firmare l’ICE in forma cartacea.

Scarica l'elenco delle città in cui saremo presenti come coalizione. 

Per firmare digitalmente invece basta cliccare qui sotto! 

Una battaglia trasversale

Quella contro le gabbie è una battaglia trasversale a orientamenti e partiti politici, che raccoglie le adesioni di molti rappresentanti politici. Di seguito le loro dichiarazioni di sostegno e l’intervento di Philip Lymbery all’evento del 5 marzo in Senato.