Search icon

Una vittoria da consolidare

News Section Icon Pubblicato 25/01/2017

Oggi, i membri della Commissione Agricoltura del Parlamento europeo hanno votato in favore del progetto di risoluzione di Eck, che potrebbe aprire la strada per l’eliminazione delle gabbie e il miglioramento della vita di oltre 320 milioni* di conigli. Significa quindi che il report passerà alla discussione in plenaria in Parlamento europeo in marzo. Il che è una notizia straordinaria, data la nota ostilità della Commissione Agricoltura in tema di benessere animale.

Purtroppo però, il riferimento esplicito alla richiesta di includere una legislazione europea specifica per questi animali non è passato. Dobbiamo quindi continuare a mantenere alta l’attenzione per inserire, in plenaria, la proposta di una legge specie specifica per i conigli.

Un’opportunità fondamentale per migliorare il benessere dei conigli

Attualmente, oltre il 99% dei conigli “da carne” allevati in UE trascorrono le loro vite confinati in piccole gabbie di batteria, senza poter esprimere i loro comportamenti naturali. Negli ultimi 10 anni non siamo mai stati così vicini, come con questo voto, ad assicurare una nuova legge per gli animali allevati in UE.

Abbiamo lavorato duro per molti anni per migliorare il benessere dei conigli “da carne” allevati in UE. Nel 2012 e nel 2014, abbiamo mostrato le terribili condizioni attraverso le nostre investigazioni e abbiamo ottenuto un importante copertura media con entrambe le investigazioni, aiutando a far crescere la consapevolezza di questo terribile sistema di allevamento.

Lo scorso maggio abbiamo consegnato 600.000 firme di cittadini europei ai Ministri dell’Agricoltura dell’UE, chiedendo la fine dell’uso delle gabbie per i conigli da allevamento e recentemente abbiamo chiesto ai bambini di tutta l’UE di inviare disegni di conigli, così come loro pensavano che debbano essere allevati. Abbiamo consegnato questi disegni agli eurodeputati, fino ad oggi, chiedendo loro di votare in favore del report. Siamo contenti che molti eurodeputati ci abbiano ascoltato e agito di conseguenza su molti punti del report che riguardavano il benessere di questi animali.

Emma Slawinski, Direttore delle Campagne di CIWF International, ha dichiarato:

“E’ importante sottolineare che la maggior parte dei Parlamentari ha votato in favore del report presentato da Eck, riconoscendo il bisogno di abolire le gabbie in quanto sistema di allevamento estremamente crudele – portando l’allevamento di conigli nel 21° secolo“

Mettere fine all’uso delle gabbie per i conigli europei

A seguito del voto in Commissione agricoltura – il report, sostenuto da molti scienziati, sarà votato in plenaria fra poche settimane. 

E’ essenziale che gli eurodeputati votino in favore del report – provando di dare davvero ascolto al volere dei cittadini e non agli interessi commerciali dei grandi gruppi industriali che vogliono mantenere questo sistema terribile di allevamento. Lavoreremo sodo per fare sì che introducano l’emendamento per la legislazione sul benessere dei conigli.

Il nostro Direttore Generale, Philip Lymbery ha commentato così il voto di oggi:

Questo è un enorme passo avanti per i conigli in Europa. Ora il grande pubblico conosce le problematiche dell’allevamento dei conigli e soprattutto è diventato un tema importante nell’agenda politica europea.

*Stima FAOSTAT dati 2010-13