Search icon

CIWF alle Nazioni Unite a Roma

News Section Icon Pubblicato 17/10/2016

“Il ruolo dell’allevamento nello sviluppo sostenibile: risultati concreti per persone, animali e pianeta”. Il side-event della FAO nel quale interviene Philip Lymbery.

Il Comitato per la Sicurezza Alimentare Mondiale (CFS) è la principale piattaforma intergovernativa internazionale che consente a tutti i portatori di interesse di collaborare per garantire l’accesso al cibo a tutta la popolazione mondiale.

I negoziati stanno avendo luogo proprio in questi giorni in plenaria e sono impegnativi perché è necessario il consenso tra gli Stati membri delle Nazioni Unite, l’industria e la società civile.

CIWF ha lavorato per includere il benessere degli animali nei negoziati. Infatti i sistemi con alto potenziale di benessere animale sono essenziali sia per gli animali stessi, sia per l’ambiente e l’accesso al cibo. Gli animali allevati estensivamente secondo i principi della agroecologia non sprecano cereali commestibili per l’uomo, nè danneggiano la fauna selvatica e la biodiversità. Essi supportano invece attivamente entrambe e aiutano anche a mitigare i gas serra.

Side event di CIWF e Brooke

CIWF, insieme a Brooke, ha ottenuto un Side Event alla Plenaria del 18 Ottobre 2016 alla FAO, dal titolo “Il ruolo dell’allevamento nello sviluppo sostenibile: risultati concreti per persone, animali e pianeta”. Compassion, Brooke e rappresentanti dei governi del Kenya e Senegal parleranno e dibatteranno questo tema con i partecipanti. Il Direttore generale di CIWF, Philip Lymbery, sarà relatore a questo evento nella sua veste di  visiting Professor della Università Winchester.

I partecipanti approfondiranno le modalità secondo cui può essere sviluppato un allevamento efficiente, che garantisca in modo sostenibile cibo alle persone che attualmente non vi hanno accesso, e come l’allevamento possa supportare sicurezza alimentare, nutrizione, benessere delle persone e ambiente.