Search icon

In 470.000 per i suini in Europa

News Section Icon Pubblicato 24/03/2014

Dopo mesi di intensa campagna, il maxi maiale Futuro arriva a Bruxelles a portare le firme degli oltre 470.000 cittadini europei che hanno aderito alla nostra petizione internazionale Sonodegno per il rispetto della direttiva per la protezione dei suini in Europa.
E molte firme provengono proprio dall’Italia: oltre 66.000 cittadini hanno detto “No alla sofferenza di milioni di suini” firmando su change.org.

 

Un vero e proprio boom di firme, tutte consegnate al Ministro dell'Agricoltura danese Dan Jørgensen e alla sua omologa olandese Sharon Dijksma.
Testimonial di eccezione della consegna firme è il maxi maiale di CIWF, Futuro. Un maiale gonfiabile di 45 mq simbolo di quei milioni e milioni di suini che in Europa vengono allevati in condizioni illegali e non rispettose del loro benessere, oggi appositamente approdato davanti all’edificio del Consiglio a Bruxelles dopo due settimane di tour in Europa. 
Annamaria Pisapia, Direttrice di CIWF Italia ha detto:
“Tutto quello che chiediamo è che in Europa sia applicata la legge (europea) di protezione dei suini. Chiediamo la luna? Non penso. E’ veramente tempo che le istituzioni agiscano. A cominciare da quelle italiane. Non è più tollerabile che milioni e milioni di suini siano allevati in condizioni illegali, che causano loro estrema sofferenza. Il maxi maiale Futuro simboleggia tutti questi animali. Ringraziamo di cuore tutti i cittadini che hanno aderito a Sonodegno. Essi possono essere sicuri che noi di CIWF continueremo a lottare finché tutti i suini presenti in Europa possano beneficiare della protezione dovuta loro per legge." 
Globe

Stai utilizzando un browser obsoleto che non supportiamo. Ti preghiamo di aggiornare il tuo browser per migliorare la tua esperienza e la tua sicurezza.  

Se dovessi avere ulteriori domande a riguardo, o qualsiasi altro problema, ti preghiamo di contattarci a info@ciwfonlus.it. Cerchiamo di rispondere a tutte le richieste entro due giorni. Tuttavia, a causa dei volumi di richieste che riceviamo, a volte potremmo metterci più tempo, ti preghiamo in quel caso di scusarci. In alternativa, se la tua richiesta è urgente, puoi contattare il nostro team di supporto al: +39 051 2960818  (le linee sono disponibili dalle 9:00 alle 17:00, dal Lunedi al Venerdì).