Search icon

Il maxi maiale Futuro a Milano

News Section Icon Pubblicato 17/12/2013

Dopo le tappe europee di Parigi, Praga, Amsterdam e Varsavia il maiale gigante Futuro è arrivato a Milano, portando la speranza di una vita migliore per milioni di suoi simili.

In Europa vengono allevati ogni anno circa 250 milioni di suini (circa 13 milioni in Italia, oltre 5 milioni nella sola Lombardia), la stragrande maggioranza dei quali in allevamenti intensivi. 

All'evento, intitolato Sonodegno per richiamare la petizione lanciata lo scorso 30 maggio per dire No alla sofferenza di milioni di animali, ha preso parte la Dr.ssa Chiara Bisconti, Assessora a Sport, Tempo Libero e Qualità della Vita, Verde, con delega alle politiche animali, che ha dichiarato:

"Questa amministrazione è fortemente impegnata per la tutela dei diritti degli animali. Tutti gli animali, non solo quelli di affezione. Per questo ritengo importante questo appuntamento che solleva un problema troppo spesso ignorato. I suini, in particolare, sono animali 'intelligenti', rispettati dalla civiltà contadina. Come molte altre specie animali stanno pagando un prezzo troppo alto nei confronti della cosiddetta modernizzazione. Credo che i temi e i ragionamenti che verranno affrontati siano di massimo interesse e da parte mia offro la massima collaborazione dell'amministrazione comunale per costruire insieme un percorso di interventi che deve essere in primo luogo educativo e informativo".

Annamaria Pisapia, Direttrice di CIWF Italia ha detto:

“Oggi è una giornata storica perché per la prima volta in Italia si tiene un evento pubblico per la protezione dei suini, animali troppo spesso dimenticati. Anche se allevati per produrre cibo essi hanno diritto ad una vita degna –che attualmente viene loro negata. Il maiale Futuro porta la speranza di una vita migliore per milioni di suini e l’istanza etica di decine di migliaia di cittadini che credono nella dignità di ogni animale, qualsiasi sia la sua “destinazione” . Ringraziamo di cuore il Sindaco di Milano, l’Assessora Bisconti con gli altri membri della Giunta per avere concesso il patrocinio a “Sonodegno”. Ringraziamo anche il Garante per la Tutela degli Animali del Comune di Milano, Prof. Pocar, per il suo supporto.  Sono segnali, questi, importantissimi, in una regione come la Lombardia che alleva più di un terzo dei suini presenti in Italia. Dopo oggi, la speranza di un futuro migliore per i suini italiani è più vicina.”