Icona di ricerca

La produzione alimentare è indissolubilmente legata a salute e benessere, e il modo in cui nutriamo il pianeta è diventato uno dei principali problemi a incidere sul futuro dell’umanità.

Il cibo è al centro del legame fra salute pubblica, ambiente e benessere animale. Tocca le vite di tutti e dà forma alla futura sostenibilità della vita sulla Terra. Al centro di quanto c’è di sbagliato nell’attuale sistema alimentare c’è l’allevamento intensivo; una delle principali ragioni del declino della fauna selvatica, uno dei motivi chiave della scomparsa degli impollinatori e del degrado del suolo, e la principale causa di crudeltà sugli animali sul pianeta. La crudeltà sugli animali allevati a fini alimentari e la rovina della natura vanno di pari passo.

Ne consegue quindi che un passo essenziale per risolvere l’esteso collasso ambientale deve essere mettere fine all’allevamento intensivo. È la principale causa di crudeltà sugli animali e un fattore primario nel declino della fauna selvatica. Al tempo stesso, è un’importante causa di inquinamento, che contribuisce al cambiamento climatico e alle zone morte marine, e una potente fonte di malattie che potrebbero trasformarsi in future pandemie.

Per salvaguardare il nostro futuro, oggi sono necessari grandi cambiamenti. Non saremo assolutamente in grado di evitare una catastrofe climatica senza un cambiamento radicale nel modo in cui produciamo e consumiamo cibo.

Chiediamo ai leader mondiali alle Nazioni Unite di intervenire e apportare i cambiamenti necessari, prima che sia troppo tardi. Devono adottare provvedimenti per:

  • Ridurre il consumo di alimenti di origine animalee
  • Passare all'agricoltura rigenerativa agroecologica
Globe

Stai utilizzando un browser obsoleto che non supportiamo. Ti preghiamo di aggiornare il tuo browser per migliorare la tua esperienza e la tua sicurezza.  

Se dovessi avere ulteriori domande a riguardo, o qualsiasi altro problema, ti preghiamo di contattarci a info@ciwfonlus.it. Cerchiamo di rispondere a tutte le richieste entro due giorni. Tuttavia, a causa dei volumi di richieste che riceviamo, a volte potremmo metterci più tempo, ti preghiamo in quel caso di scusarci. In alternativa, se la tua richiesta è urgente, puoi contattare il nostro team di supporto al: +39 051 2960818  (le linee sono disponibili dalle 9:00 alle 17:00, dal Lunedi al Venerdì).