Search icon

Comunicati Stampa

News Section Icon Pubblicato 19/02/2020

Allevamenti - CIWF consegna 200.000 firme al Ministro Speranza per chiedere una transizione a sistemi senza gabbie per le scrofe

Roma, 18/02/2018 – Oggi, presso il Ministero della Salute, CIWF Italia Onlus ha consegnato oltre 200.000 firme di cittadini italiani al Ministro Roberto Speranza chiedendo l’avvio della transizione a sistemi di allevamento senza gabbie per le…

Scopri di più
News Section Icon Pubblicato 28/01/2020

Allevamenti – Associazioni a Ministro Bellanova: bene etichetta europea, ma niente greenwashing e comunicazioni ingannevoli

CIWF Italia, Enpa, Greenpeace e Legambiente accolgono con favore la proposta di etichettare secondo il potenziale di benessere animale i prodotti di origine animale in maniera univoca in tutta l’UE.

Scopri di più
News Section Icon Pubblicato 16/01/2020

Report EFSA sul benessere dei conigli: associazioni chiedono la dismissione di ogni tipo di gabbia

Le associazioni italiane che chiedono la fine dell’uso di tutte le gabbie negli allevamenti valutano positivamente il report dell’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA).

Scopri di più
News Section Icon Pubblicato 19/12/2019

Pranzi e cene di Natale: occhio alle uova “quasi a terra”. CIWF suggerisce i marchi più virtuosi

La dicitura “da galline allevate a terra” può apparire anche su uova e prodotti dolciari provenienti da sistemi chiamati “gabbie combinate” che, pur essendo legali, sono caratterizzate da un livello di benessere animale più basso dei sistemi a…

Scopri di più
News Section Icon Pubblicato 05/12/2019

Gabbie negli allevamenti: lettera ai leader europei da oltre 160 organizzazioni

Più di 160 organizzazioni che rappresentano oltre un milione di cittadini di tutta Europa hanno chiesto ai nuovi leader europei di non rimanere indietro nella legislazione sul benessere animale e di mettere fine all’uso delle gabbie negli…

Scopri di più
News Section Icon Pubblicato 22/11/2019

Antibiotici negli allevamenti: vendite in Italia fra le più alte nell’UE CIWF chiede che siano pubblicati i dati italiani sul consumo specie per specie

Nonostante un recente trend di riduzione, le vendite di antibiotici destinati agli allevamenti restano estremamente alte in Italia. L’abuso di antibiotici negli allevamenti contribuisce in maniera significativa all'antibiotico resistenza.

Scopri di più
News Section Icon Pubblicato 13/11/2019

Certificazione benessere animale: proposta di Speranza e Bellanova è ingannevole per i consumatori

CIWF, ENPA, Greenpeace e Legambiente esprimono estrema preoccupazione per il progetto di certificazione volontaria nazionale dei prodotti di origine animale.

Scopri di più
News Section Icon Pubblicato 07/11/2019

Sofferenza durante la macellazione: 69 associazioni di protezione animale chiedono di sostituire lo stordimento dei suini fatto con la CO2 entro il 2025

CIWF (Compassion in World Farming) e altre 68 organizzazioni che fanno parte di Eurogroup for Animals chiedono di abbandonare la pratica dello stordimento dei suini con la CO2, un metodo diffuso che causa grandi sofferenze agli animali

Scopri di più
News Section Icon Pubblicato 09/10/2019

End the Cage Age: si celebra il successo nel cuore di Bruxelles

Oggi, 8 ottobre, associazioni, parlamentari e cittadini si sono riuniti a Bruxelles, il cuore dell’Unione europea, per celebrare la storica Iniziativa dei cittadini europei contro le gabbie negli allevamenti

Scopri di più
News Section Icon Pubblicato 12/09/2019

L’iniziativa contro le gabbie chiude con un milione e mezzo di firme. Oggi giornata storica per gli animali

La più grande petizione europea per la protezione degli animali negli allevamenti, End the Cage Age, si è chiusa ieri, 11 settembre, alle 23,59, con oltre 1,5 milioni di firme!

Scopri di più
Globe

Stai utilizzando un browser obsoleto che non supportiamo. Ti preghiamo di aggiornare il tuo browser per migliorare la tua esperienza e la tua sicurezza.  

Se dovessi avere ulteriori domande a riguardo, o qualsiasi altro problema, ti preghiamo di contattarci a info@ciwfonlus.it. Cerchiamo di rispondere a tutte le richieste entro due giorni. Tuttavia, a causa dei volumi di richieste che riceviamo, a volte potremmo metterci più tempo, ti preghiamo in quel caso di scusarci. In alternativa, se la tua richiesta è urgente, puoi contattare il nostro team di supporto al: +39 051 2960818  (le linee sono disponibili dalle 9:00 alle 17:00, dal Lunedi al Venerdì).